Heritage Lab per Teatro Regio, la digitalizzazione di manifesti e bozzetti di scena

La Fondazione Teatro Regio di Torino si prepara a celebrare il 50° anniversario della rinascita del teatro e lo fa con un grande progetto di riqualificazione radicale del proprio patrimonio artistico, culturale e storico. Heritage Lab è il partner di questa trasformazione, con la digitalizzazione di circa 5.000 manifesti e quasi 2.000 bozzetti per scene e costumi.

MemoRegio, questo il nome del progetto finanziato dal Ministero della Cultura, sarà il contenitore e il portale web per raccontare la storia del teatro. Heritage Lab e il Gruppo Italgas, già Socio Sostenitore della Fondazione, mettono al servizio dell’Archivio Storico del Regio un’expertise unica e specializzata nel settore della conservazione, descrizione e digitalizzazione di beni storico-culturali, con un ciclo di acquisizione digitale altamente produttivo e automatizzato.

Considerata la particolarità e preziosità del materiale da trattare, Heritage Lab acquisirà manifesti e bozzetti con una macchina di medio formato che consente di scattare immagini ad altissima risoluzione fino a 100 gigapixel. Questo garantirà una qualità di digitalizzazione senza precedenti, restituendo alla comunità un’esperienza di fruizione ancora più coinvolgente.

La collaborazione tra la Fondazione Teatro Regio e Heritage Lab rappresenta un esempio di relazione positiva sul territorio, dove le tecnologie innovative sono messe al servizio della conservazione e valorizzazione del patrimonio artistico comune della città e del Paese.

Heritage Lab in visita alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia!

Il 28 e 29 maggio, il team di Heritage Lab, fatto di bibliotecari e bibliotecarie, digitalizzatrici e...

News
_Y3A3696

Appuntamento al 2044 con il progetto Capsule del Tempo

Abbiamo accolto con emozione, questo pomeriggio, le menti curiose e gli occhi brillanti della classe...

News
IMG_6154

Gruppo e Fondazione Sella in visita ad Heritage Lab

Una giornata di condivisione quella di ieri, mercoledì 8 maggio, con la visita in Heritage Lab di Fabrizio...

News
sella2